La Chute: Curated by Edoardo Monti

Panoramica

Venerdì 27 maggio 2022 (dalle ore 18.00 alle 21.00), NOVO inaugura la mostra La Chute di Marco De Sanctisa cura di Edoardo Monti. La prima personale dell’artista nelle sale dello spazio sperimentale della galleria Eduardo Secci prosegue sino al 10 settembre 2022.

 

Frutto del lavoro di oltre un anno, La Chute (La Caduta) raccoglie un corpo di opere interamente inedito che spazia tra pratiche diverse: scultura, pittura, incisione e anche fusione. Alle tecniche di restauro – punto di partenza della ormai consolidata serie Marine - si unisce la conoscenza di materiali come bronzo e marmo, sapientemente declinati nel genere della natura morta, come in Vanitas, ma anche in lavori dai toni più solenni come Icona e Fallite Fallentes.

 

Affondando le radici nel passato - della storia dell’arte, come il richiamo romantico all’idea di “frammento”, e del trascorso personale, che emerge dalla continuità dei lavori nel corso degli anni -,  l’indagine di De Sanctis è il risultato di un continuo processo di rielaborazione dell’immagine.

 

Difatti, all’interno della mostra rimane centrale la riflessione sulla potenzialità dell’immagine, la decadenza e il tempo. Accostando lavori concettualmente nuovi a ricerche pregresse, La Chute ripercorre il percorso artistico di Marco De Sanctis, costituendo un momento di sintesi della ricerca finora svolta e punto di partenza per quella a venire.

 

Foto esposizione