All'orizzonte

2015

Eduardo Secci Contemporary è lieta di annunciare l'avvio della recente collaborazione con Alfredo Pirri presentando due nuove personali dell'artista e un progetto site-specific.
Le esposizioni, rispettivamente ideate per le gallerie di Pietrasanta e di Firenze, riflettono l'attenzione costante di Alfredo Pirri per lo spazio di confine tra arte e architettura.
La mostra di Pietrasanta presenta una serie di lavori su carta dove, a partire da un supporto bidimensionale, l'artista sviluppa degli "spazi di luce" che vivono in un'atmosfera sospesa, atemporale, in continuo slittamento tra le diverse dimensioni fisiche.
Nella loro difformità, cronologica e di formato, Acque (2007), Croce (2014) e Pieghe (2014) danno vita a un insieme armonico e coerente che tratta la superficie pittorica come elemento prettamente spaziale, una "rappresentazione" di significati che evoca, per sottrazione, elementi e immagini.